SicuraMente Clusit - Formazione nelle scuole

Il Progetto

Benvenuto nella pagina del Clusit dedicata alla Scuola. Come Clusit, da oltre venti anni siamo impegnati a diffondere la cultura della sicurezza informatica nel Paese. Il nostro interlocutore "storico" sono state le aziende, maggiormente esposte ai rischi informatici, ma oggi la sicurezza informatica riguarda tutti e per questo abbiamo deciso di rivolgerci anche ai giovani attraverso le scuole.

Riteniamo che sia importante svolgere una azione di sensibilizzazione verso i ragazzi per accrescere la consapevolezza dei rischi online e siamo convinti che la scuola costituisca il canale primario di diffusione della cultura della cybersecurity. Per questo è necessario poter contare sul supporto e sul contributo degli insegnanti e per questo abbiamo messo a punto un progetto che coinvolge non solo gli studenti, ma anche insegnanti e genitori: agli studenti proponiamo un corso di formazione, agli insegnanti e ai genitori un supporto per familiarizzare con questi temi e affrontarli nella vita quotidiana con i ragazzi.

Il progetto "SicuraMente Clusit" fornisce conoscenze e competenze utili per un uso sicuro della Rete, che consenta di sfruttarne tutte le opportunità; è rivolto alle scuole secondarie di secondo grado

Laboratori

Il ciclo di laboratori che proponiamo rientra a pieno titolo nel percorso di “cittadinanza digitale”, uno dei temi compresi nell'insegnamento obbligatorio dell'educazione civica e può essere anche facilmente inquadrato nei percorsi di PCTO. I laboratori sono totalmente gratuiti

Il laboratori sono organizzati in due corsi, composti ciascuno da tre moduli di due ore (per un totale di sei ore), e un seminario di due ore.

I corsi di formazione sono tenuti da professionisti del settore e si svolgeranno presso le sedi degli istituti scolastici (ove possibile), oppure online.


CORSO CYBERSECURITY

  • Le basi della Cybersecurity: le proprietà della sicurezza informatica, le principali minacce ,tecniche di attacco e tipologie di malware. (durata due ore).
  • Rischi e Attacchi e contromisure: da dove vengono i maggiori rischi e minacce e come possono essere mitigati, facendo riferimento a esempi pratici situazioni che possono riguardare i ragazzi (quindi dispositivi che hanno in mano, console di gioco ecc.). Alcune contromisure (sicurezza delle password, doppia autenticazione, crittografia, vpn) (durata due ore).
  • Hacker, Cracker, attivisti e nuove professioni: distinzione tra i tre tipi di figure, che hanno caratteristiche diverse ma una grande preparazione tecnica che li accomuna, una panoramica sulle opportunità di lavoro che offre la cybersecurity, oggi particolarmente attraente, e più in generale tutto il settore del digitale (comprendendo AI e Big Data) (durata due ore).

CORSO SOCIAL MEDIA

  • I social: tipologie di social e differenza tra social e messaggistica; cosa scegliere di pubblicare, anche in relazione alla costruzione della propria identità digitale; le funzioni di intrattenimento, informazione; le relazioni e i rischi (durata due ore).
  • Identità Digitale: come proteggere la tua identità online, che non è solo lo Spid, ma è la nostra presenza in rete, la reputazione che ci costruiamo e l'immagine con cui vogliamo apparire. Racconta la nostra personalità (digitale) e perdura nella rete anche a distanza di molti anni (durata due ore).
  • La privacy: libertà o servizi?: una analisi sull'importanza dei dati e sul loro valore, riflettendo sul fatto che possono essere merce di scambio tra servizi e diminuzione della libertà individuale. Verrà posta l'attenzione anche alla normativa italiana e la sua integrazione con il regolamento europeo in merito al trattamento dei dati e come difendersi dal furto e dalla cessione dei dati (durata due ore).

Il SEMINARIO "Intelligenza artificiale: quale futuro?"

  • Una analisi completa dell'impatto dell'IA in numerosi settori, dall'industria alla salute, all'ambiente, al diritto ecc.. Ne viene raccontata la storia, analizzate le applicazioni attuali e future, evidenziando opportunità e rischi, dilemmi etici e sociali che nascono dalla sua adozione.

Genitori

È importante che i ragazzi siano accompagnati dagli adulti in questo percorso di acquisizione di consapevolezza nell'uso della rete. Per questo siamo disponibili a incontrare anche i genitori, per fornire loro un substrato comune di conoscenze e competenze e dare un supporto nell'affrontare questi temi con i propri figli.

Scrivici

Se sei docente o preside di una scuola interessata all'iniziativa, contattaci mandando una mail a info@scuole.clusit.it

Se sei un socio Clusit e vuoi partecipare al progetto puoi contattarci all'indirizzo info@scuole.clusit.it

E' anche possibile scaricare il documento di presentazione del progetto in formato PDF